Bonus Idrico Integrativo

  • Servizio attivo

Bonus Idrico integrativo per l'anno 2021 e successivi nell'ambito territoriale regionale gestito da ABBANOA SpA (Deliberazione del Comitato Istituzionale d'Ambito n. 38 del 27 novembre 2020).


A chi è rivolto

È rivolto alle cosiddette utenze deboli, corrispondenti ai nuclei familiari residenti nei comuni gestiti da ABBANOA Spa e che versano in condizioni socio-economiche disagiate.

 

Descrizione

Si tratta di una agevolazione economica rivolta alle cosiddette utenze deboli e consiste in un riconoscimento in bolletta di un importo pari ad € 25,00 per ogni componente il nucleo familiare con un indicatore ISEE non superiore ad € 9.000,00 e pari ad € 20,00 per ogni componente il nucleo familiare con un indicatore ISEE non superiore ad € 20.000,00.

L'Ufficio Politiche Sociali acquisisce le domande presentate secondo le modalità indicate nel regolamento allegato alla deliberazione CIA n. 38 del 27 novembre 2020, e ne verifica i requisiti richiesti nel detto regolamento.

Copertura geografica

Territorio comunale

Come fare

Se possiedi i requisiti previsti, puoi inoltrare istanza di ammissione, debitamente compilata e sottoscritta, presso il tuo comune di residenza entro e non oltre il giorno 30 maggio di ogni anno secondo le seguenti modalità:

a) a mano presso l’ufficio protocollo;

b) tramite l'indirizzo di posta elettronica certificata;

c) tramite raccomandata A/R;

d) mediante la procedura on line disponibile nel sito dedicato www.bonusacqua.it.

Cosa serve

Il richiedente deve avere la residenza nel comune per la quale richiede la fornitura, la residenza anagrafica del richiedente deve coincidere con l'indirizzo di fornitura indicato nel contratto, deve sussistere inoltre la coincidenza del nominativo e del codice fiscale dell'intestatario del contratto di fornitura con il nominativo di un componente il nucleo ISEE.

  • Residenza anagrafica nel comune
  • Attestazione ISEE in corso di validità

Cosa si ottiene

Una agevolazione economica che verrà attestata nella bolletta, volta all'abbattimento del valore dell'importo della spesa sostenibile per la fornitura idrica. il cittadino ha la possibilità di conoscere l'esito della procedura consultando la graduatoria provvisoria predisposta dall'ufficio amministrativo e pubblicata nel sito istituzionale del Comune, con indicazione delle cause di eclusione. In caso di esclusione il richiedente potrà presentare, entro i termini indicati nell'atto di approvazione della graduatoria provvisoria, ricorsi e ove fosse possibile integrazioni ai fini di sanare le irregolarità riscontrate. Scaduti i termini i cittadini potranno prendere visione dell'esito definitivo in apposita graduatoria.

Tempi e scadenze

Informazioni sulle tempistiche relative al servizio.

2023 30 Mag

Scadenza presentazione domande entro il 30 maggio di ogni anno.

Quanto costa

Non sono previsti costi

Accedi al servizio

Prenota un appuntamento presso l'ufficio competente.

Confermato Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni a seguire.

Condizioni di servizio

Qui potete consultare le condizioni del servizio.

Contatti

Ufficio servizi sociali

Piazza del Ducato di Mandas

T: +39 070 98780207

Email: servizisociali@comune.mandas.ca.it

Unità Organizzativa responsabile

Ufficio servizi socio-assistenziali

Piazza del Ducato di Mandas 09040

T:

Servizi sociali
Ultimo aggiornamento

13 Dicembre 2023

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri